“tu vuoi che io racconti”

2008_07_03 Undici00

Undici
di Savina Dolores Massa

Edizioni il Maestrale
2 luglio 2008

* * *

2008_07_03 Undici01

BABA
“…ha sempre avuto molte attenzioni per il mio piede.”

2008_07_03 Undici02

AMDY
“…In piedi fratelli…”

2008_07_03 Undici03

BILAL
“…non ci sarei riuscito a far avere odore ai disegni.”

2008_07_03 Undici04

LAAMIN
“…è sale
con stelle nere e luna nera.”

2008_07_03 Undici05

MOMAR
“…Voglio tenermi il diritto ad una morte lucida.”

2008_07_03 Undici06

PAPE
“…le prendeva, le puliva, le baciava e le infilava in un sacco.”

2008_07_03 Undici07

IBOU
“…io avevo le mani piene di riso.”

2008_07_03 Undici08

DJIBRIL
“…ne permittas a te me separari…”

2008_07_03 Undici09

IBRA
“…il nodo, ve lo giuro, era stretto forte.”

2008_07_03 Undici10

MOR
“…adesso è il turno di uno che proclama, Io sono il matto! E voilà.”

2008_07_03 Undici11

SAYORO
“…questo è tutto, kora. Non perderti in altre chiacchiere.”

 * * *

 

Nota: lo abbiamo atteso così a lungo, che ora non sembra vero averlo, toccarlo. Dire: è cosa vera.
Undici è nato.
Queste undici fotografie (più una) sono un regalo al suo viaggio.
Di più non dico. Di più non si dice.

 

* * *

[originariamente pubblicato nel blog “Il teatro di Sisifo”,
sulla piattaforma Splinder]

* * *

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Pubblicato il 03/07/2008 su HanifeAna, Notizie. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 10 commenti.

  1. Bellissima idea nata da un’amicizia sincera. Complimenti, Sisifo.
    Buon viaggio,Savina, in bocca al lupo e l’augurio che tu possa fermarti nei porti più accoglienti.
    Un abbraccio. Accipicchia

  2. Un dono così. Un dono così. Solo tu. Lacrime e la mia sintesi, stasera. Sto per tornare.

  3. evvai che bellezza, e non saprei quale scegliere, di foto…di pagine, che ne so, tutto un tripudio 🙂

  4. alessandromelis

    @ Pizia: lacrime io, per la tua sintesi sempre commovente. Torna, tornate.
    Non si può stare lontani.
    [PS: “lacrime e la mia sintesi, stasera” è, ovviamente, un 11sillabo]

    @ Accipicchia: grazie. l’amicizia suggerisce pazzie, come insegnare a un naufrago a nuotare.
    Viaggia Savina, la nostra nave viaggia.
    E grazie sempre a chi sempre ci è accanto.

    @ mumucs: pagine? Non si sceglie: un romanzo così è tutto una poesia.
    [delle foto, grazie! E’ stato così bello prendere il sole col bambino, ed insegnargli a nuotare…]

  5. Undici metri di barca
    undici uomini in campo
    undici puntati indici
    tra uno e dieci, undici è il voto

    Suo Fiori

  6. alessandromelis

    caro Fiori [rigorosamente “suo”, altrimenti la Pizia mi soffia in faccia uno schizzo di zolfo], sono tanto felice di averti qui.
    Undici ha iniziato il suo viaggio. Toccherà tanti porti, credo.
    A presto,
    A.

  7. Sei un grande artista Ale. Fra Galdino e le sue noci ti salutano.

  8. alessandromelis

    grazie, caro Galdino, sei troppo buono.
    e io saluto, ad uno ad uno, i tuoi gherigli.

  9. LuisellaPisottu

    Alessandro!!! Che emozione! Solo stamattina entrando nel blog di Savina ho scoperto la nascita! E dove può avvenire se non nell’acqua e nel pieno pulsare della natura, fra ciottoli e gabbiani!! Non ho resistito: ho chiamato la Pizia. Il fotografo sei tu dunque! C’era da aspettarselo, Alessandro dalle risorse infinite.. che i miei saluti e ringraziamenti per queste foto strepitose e per la sorpresa, ti arrivino anche nella capitale. Un in boocca al lupo alla poetessa che oggi si presenta al suo pubblico, con l’ “Ordinato groviglio”.
    Ora vado a trovare la Pizia per lasciarglieli anche scritti i miei emozionati auguri!
    Vi abbraccio.
    Luisella

  10. alessandromelis

    cara Luisella! grazie infinite della tua visita e del tuo commento. come ti ho già scritto, la fotografia è un amore nuovo, che corteggio con pazienza. è un modo per selezionare nel tempo gli istanti che amo, per illudermi di farli sopravvivere. questo due luglio è un giorno che non dimenticherò.

    roma è stato un bel viaggio. breve e bello. il groviglio è stato debitamente ordinato, e la sua autrice aveva un sorriso bello e sazio.

    ti abbraccio forte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...