paradossi dello sguardo (6): il taumascopio

2009_02_27 taumascopio1
Taumascopio #01

 

2009_02_27 taumascopio2
Taumascopio #02

2009_02_27 taumascopio3
Taumascopio #03

2009_02_27 taumascopio4
Taumascopio #04

Il taumascopio è un piccolo tubo con le pareti interne ricoperte di specchietti: guardandoci dentro il mondo si frastaglia in immagini astratte e multiformi costituite dal gioco dei riflessi.
Non sapevo niente di questo oggetto, prima che qualcuno me lo regalasse per il compleanno. Anche il web non ne sa nulla.
Forse questo oggetto non esiste.
Forse questo è lo sguardo di un diamante ucciso.
O del suo fantasma.

 

* * *

[originariamente pubblicato nel blog “Il teatro di Sisifo”,
sulla piattaforma Splinder]

* * *

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Pubblicato il 27/02/2009 su Occhio. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 4 commenti.

  1. io ne ho uno. non è vero. non ne ho uno, ma mi piace pensare di averlo

  2. alessandromelis

    dài, mumucs, te lo presto: ogni volta che ti viene voglia di fare a pezzi il mondo!
    abbraccio,
    a.

  3. scriptorhumilis

    Gli strumenti che aprono al curioso ed al bello sono tanti: Questo è uno. Grazie delle immagini

  4. alessandromelis

    caro scriptor, grazie a te di questo passaggio in queste lande ultimamente un po’ desolate.
    ma torno.
    sto tornando.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...