Archivi categoria: HanifeAna

ho tante storie da raccontare

2008_10_10 Sassari

Suonino le trombe, si innaffino i gerani ai balconi,
si vestano a festa i bambini:

  
LIBRERIA MESSAGGERIE SARDE
Piazza Castello 11 – Sassari
  
Sabato 11 Ottobre 2008,
ore 18.30 della sera
  
AnnaMaria Capraro
 presenta
 
“Undici”
di Savina Dolores Massa

ed. Il Maestrale
finalista Premio Calvino 2007

Leggi il resto di questa voce

Hanife Ana, d’estate

Hanife Ana prepara affannata il nuovo viaggio,
stavolta di crudezza. E fame.
Mercoledì 23 di questo preciso luglio
alle ore 22.00
Libreria Canu
sulla strada di De Castro in Oristano
Undici uomini a bordo, con
Annamaria Capraro, capitano coraggioso
e

la Compagnia
Hanife Ana

Gianfranco Fedele, pianoforte, voce, programmazione,
Alessandro Melis e Savina Dolores Massa, voci e pianto,

 

presentano
 

Leggi il resto di questa voce

un intricato cosmo

2008_07_16un-ordinato-groviglio

Hanife Ana
invita i suoi passeggeri, abituali e non, a un nuovo viaggio.
Questa volta la meta è un intricato cosmo di parole

ad Oristano,
la sera del 18 luglio 2008
alle ore 18.00
presso il Centro Servizi Culturali

si dirà, tra molto altro,
di lenzuola, di occhiali, di foglie,
di abissi, e di cammini.

L’autrice
Piera Maria Chessa
dialoga con
Anna Maria Capraro

scelgono, aggrovigliano e ordinano le parole
Alessandro Melis e Savina Dolores Massa
sceglie, aggroviglia e ordina le note
Gianfranco Fedele

* * *

Leggi il resto di questa voce

“tu vuoi che io racconti”

2008_07_03 Undici00

Undici
di Savina Dolores Massa

Edizioni il Maestrale
2 luglio 2008

* * *

Leggi il resto di questa voce

in libreria

2008_06_26 lost garden
Hanife Ana non esiste.
Ma viaggia. Ed è lieta di invitare tutti i suoi passeggeri – coraggiosi o vigliacchi poco importa: la nave possiede angoli caldi ed umidi per tutti – alla sua prossima crociera. Di bosco, di orto, di giardino:
ad Oristano
la sera del 26 giugno 2008
alle ore 19.00
presso la libreria Mondadori.
Si dirà, tra le altre cose, di bisce scintillanti come gioielli di corallo nero, di acque inoffensive in cui inventare viaggi di caffè, di rami di carrubo che bussano sui vetri, di ragni, di poltrone, di bicchieri.
passeggero d’eccezione Alberto Capitta
guida la passeggiata nel giardino Anna Maria Capraro
sceglie e legge qualche pagina Alessandro Melis

Leggi il resto di questa voce

Pietre contro Ana

2008_05_26 pietre contro ana

Madre lapidata
(Ostuni, 2 giugno 2006)

video ed elaborazione fotografica di AM

Leggi il resto di questa voce

all’arte questo ho dato


Perduto dentro notti osate andando

Carta. Bianca. Fuoco e carta, dubbi. Dubbi e fuoco sugli amori. Carta. Muri invalicabili, privi di finestre, fughe intentate, inventate trattenute tra coperte di letti raccattati,
fuoco e carta; dietro tombe di decomposta giovinezza; dentro un bicchiere di illusione e fuoco, di Nerone, e carta.
Carta e parole dal passato, da un Altrove che è esistito e si è cantato.

Leggi il resto di questa voce

In biblioteca

2008_03_27 Burcei
Nel paese di Burcei, sulla costa a Oriente della Sardegna
il 29 del mese di marzo al tocco delle campane delle 18.00 prima di cena
l’Amministrazione Comunale ospita presso la Biblioteca, che chissà dove sarà, certo nel luogo del paese dove i libri hanno occhi verde mare…
 
La Compagnia
Hanife Ana
in
 
“Per Assassinarvi”
 
letture di Savina Dolores Massa
pianoforte, canto, rumori di Gianfranco Fedele
 testi della scrittrice poetessa Savina Dolores Massa
  
Enrico Pili, scrittore, disarmato, presenta.

Leggi il resto di questa voce