laboratori

lab, giugno 2012

Un giorno mi è arrivata una telefonata da una cara amica. Insegneresti questa cosa che fai ai miei ragazzi? Non so se sono in grado, ho risposto: è ancora troppo poco tempo che la faccio, non l’ho neppure imparata per bene io, figuriamoci insegnarla. Io sono solo un apprendista. E lei ha ribattuto: è proprio perchè mi dici queste parole che sei la persona adatta.
E’ andata così che mi sono trovato davanti al mio primo laboratorio di teatro.
Oggi ne ho fatto qualcuno in più, ma continuo a sentirmi un apprendista che condivide il proprio cammino. Senza certezze se non che i passi si fanno quotidianamente, uno dopo l’altro.
Questa è una selezione dei laboratori in cui ho insegnato o insegno. Alcuni sono piccole creature mie, altri collaborazioni con artisti di altre discipline con cui mi piace mescolarmi.
La foto qui sopra l’ha fatta il prof. Firmino Piludu nell’anno scolastico 2011/12, durante il laboratorio “Il corpo, la voce, la parola” nella Scuola Media di Cabras.

* * *

2009-2014

  • Insegnante di recitazione presso la scuola “Artist Project” – Oristano (affiliata MTS – Musical! The school – Milano). Corsi per ragazzi di scuola primaria e secondaria.

2010-2011

  • presso Istituto paritario “Madonna di Bonaria” di Macomer (NU) – progetto finanziato da Centro Servizi Culturali UNLA di Macomer, laboratorio Mamma ‘e abba (per ragazzi della scuola secondaria di secondo grado), con Mauro Sigura (musicista).
  • presso Istituto comprensivo di Cabras, laboratorio “Il corpo, la voce, la parola”, per ragazzi della scuola secondaria di primo grado: drammatizzazione finale del romanzo “Mi ricordo Anna Frank” di Hanneli Goslar. Nell’ambito del progetto, realizzazione del cortometraggio “un mandala per la Shoah” – vincitore selezione regionale nel concorso omonimo istituito dal Ministero per i Beni Culturali e realizzazione del cortometraggio “La solitudine dei numeri ultimi”. Nello stesso Istituto, laboratorio “Antichi padri”, con bambini della scuola primaria: drammatizzazione di un racconto realizzato dalle quarte elementari di Cabras e Solanas. Istituto Comprensivo di Cabras. Laboratorio “il racconto” con Michela Murgia (scuola primaria e secondaria di primo grado). Creazione e drammatizzazione di una storia, con ragazzi di quinta elementare e prima media.
  • Laboratorio Mamma ‘e abba (per adulti), con la compagnia Hanife Ana teatro jazz, realizzato ad Oristano, Baratili S. Pietro, Narbolia, Marrubiu, Usellus – finanziato da Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano, febbraio – settembre 2011.

2011-2012

  • presso Istituto Comprensivo di Cabras, laboratorio “il corpo, la voce, la parola”, per ragazzi della scuola secondaria di primo grado. Drammatizzazione finale del romanzo “Le valigie di Auschwitz” di Daniela Palumbo. Nell’ambito del progetto, realizzazione del cortometraggio “La valigia segreta” – vincitore selezione regionale nel concorso omonimo istituito dal Ministero per i Beni Culturali. Nello stesso Istituto, laboratorio “Antichi padri – cortometraggio” con i ragazzi della scuola primaria: realizzazione di un cortometraggio con le quinte elementari di Cabras e Solanas.
  • presso Istituto Comprensivo n.1 di Oristano, laboratorio “Diversamente Insieme” per scuola primaria e media: laboratori di racconto e propedeutica teatrale per classi con bambini diversamente abili.
  • 2012-2013: Scrittura del laboratorio “Alice, don Chisciotte e la meraviglia del vento” per il festival DROMOS (Oristano, Mogoro, Nurachi, Baratili, Nureci, Olmedo), con il patrocinio della Regione Sardegna (agosto 2012).
  • Laboratorio Mamma ‘e abba (per adulti), con la compagnia Hanife Ana teatro jazz, all’interno del festival “Oristano – letture/visioni”. (novembre 2012).

2013-2014

  • 2013-2014: presso Istituto Comprensivo di Cabras, laboratorio “il corpo, la voce, la parola – il teatro contro l’omofobia”, per ragazzi della scuola secondaria di primo grado. Drammatizzazione finale del romanzo “Lettere dal mare” di Chris Donner.
  • Laboratorio “colori e parole” – appunti da UN SOGNO, un percorso di arteterapia a cura di Norma Trogu e Alessandro Melis, con la collaborazione di Sara Giglio. Presso Centro di Igiene Mentale di Oristano – Ministero per le pari opportunità. (giugno 2013 – giugno 2014).

2015-2016

  • presso Istituto Comprensivo di Cabras, laboratorio “il corpo, la voce, la parola – il teatro per la scuola multietnica”, per ragazzi della scuola secondaria di primo grado. Drammatizzazione finale del romanzo “La classe” di François Bègadeau.
Annunci