Archivio mensile:febbraio 2015

Vite Parallele #4

viteparallele4

Il 13 febbraio, quarto e ultimo appuntamento di questo viaggio in ‘vite parallele‘, curato da Norma Trogu e da questo qui che vi scrive e porta il mio nome.
La quarta e ultima tappa ci conduce, infine, in Argentina.
Tra le panlingue e gli iperscacchi di Xul Solar, nei labirinti colmi di spade, tigri, rose e, ovviamente, biblioteche, di Jorge Luis Borges. Sarà un viaggio meraviglioso dentro i percorsi tortuosi dell’intelligenza, tra le chiavi e le algebre di due amici geniali che inventarono una Buenos Aires mai vista prima.

Non mancate, camminanti: il 13 febbraio, alle ore 18.00, nella Biblioteca comunale di Oristano, con Xul Solar e Jorge Luis Borges.

[E davvero grazie al (non)festival Oristano Letture/Visioni, grazie al Centro Servizi Culturali Oristano che ci ha accolto, grazie alla Biblioteca di Oristano che ci accoglie questo venerdì per l’ultima tappa argentina del nostro viaggio.]

Annunci

Vite Parallele #3

viteparallele3

Ed eccoci a tre.
Il 6 febbraio, terzo appuntamento di ‘Vite Parallele – un pittore/uno scrittore’, il ciclo di quattro lezioni non convenzionali (a cura di Norma Trogu e di questo qui che vi scrive), che si alterna tra il Centro Servizi Culturali e la Biblioteca Comunale di Oristano. La terza tappa ci porterà negli Stati Uniti, ad indagare gli universi solitari di Edward Hopper e J. D Salinger.
La luce che entra da una finestra per mostrarci uomini, donne, ombre. La parola che affila i dettagli, con una spietatezza geometrica e luminosa.
“Dove vanno le anatre quando il lago gela?” Il realismo in America del Nord. Hopper/Salinger
Venerdì 6 febbraio, alle ore 18.00, nella sala del Centro Servizi Culturali.

Vi ricordo anche il quarto e ultimo appuntamento:

venerdì 13 febbraio (Biblioteca Comunale, ore 18.00)
“L’universo, che altri chiamano la Biblioteca”. Cosmogonie argentine.
Xul Solar (1887-1963) / Jorge Luis Borges (1899-1986)